La passione per la cucina, la cucina per passione

Mese: luglio 2017

Bring yourself back online, blog.

Bring yourself back online, blog.

Di nuovo online! Con un blog tutto nuovo 🙂 Ho finalmente completato il trasferimento del vecchio blog da wordpress.com a wordpress.org, ho installato un nuovo tema e risistemato gli articoli. Tante cose sono ancora da definire e sistemare, nei prossimi giorni potreste vedere cambiamenti repentini […]

Bundt cake alle pesche con glassa al burro nocciola

Bundt cake alle pesche con glassa al burro nocciola

Questa ricetta è stata pubblicata settimana scorsa su Sally’s baking addiction ed è stato subito amore! È una bundt cake (una ciambella cotta nello stampo “bundt”) realizzata alternando l’impasto con strati di pesca aromatizzata con la cannella e ricoperta con una golosa glassa al burro […]

Banana bread bundt cake con cioccolato

Banana bread bundt cake con cioccolato

Avevo metà confezione di latticello avanzata dalla bundt cake al limone e mirtilli, allora ho cercato nella mia infinita to-do list di torte una che ne facesse uso e così sono arrivata al banana bread!
Il banana bread è un tipo dolce anglosassone nel cui impasto sono amalgamate le banane schiacciate: è una torta molto ricca, adatta soprattutto per la colazione e la merenda e il segreto per realizzarla al meglio è usare banane molto mature che rendono l’impasto molto zuccherino e aromatico e formano una meravigliosa crosticina in superficie.
Tradizionalmente è una sorta di plumcake che viene mangiato tagliato a fette proprio come un pane, io l’ho realizzato in uno stampo da bundt cake (❤️) e l’ho arricchito con tante gocce di cioccolato! L’idea proviene da Inquiring Chef, io ho modificato la ricetta secondo i miei gusti 🙂 (altro…)

Bundt cake al limone e mirtilli

Bundt cake al limone e mirtilli

Dopo la bundt cake alla panna acida e gocce di cioccolato, ecco un’altra ricetta da Once upon a chef. In origine era chiamata pound cake, cioè una torta fatta con 1 pound (circa 450 g) di zucchero, farina, burro e uova, insomma una quattro quarti, […]