Bundt cake alle mele, noci e cannella

Rieccomi! Dopo un mese passato tra vacanze e studio sono pronta per ripartire con le lezioni e frequentare (si spera) l’ultimo semestre della mia vita 😀
E con l’università ricomincio anche il mio programma in cucina, come dicevo l’intento ora è quello di far finalmente fruttare tutti i libri che ho accumulato negli anni, pieni di ricette catalogate sotto il “prima o poi ti farò”.


Ieri sera ho voluto ricominciare con una torta abbastanza semplice e familiare, farcita con mele, noci e cannella, molto morbida e umida e perfetta per entrare nel clima autunnale. Proviene da “California Bakery. I dolci dell’america”. Il libro è davvero molto bello, è uno dei miei preferiti sulla pasticceria d’oltreoceano e contiene le ricette più rappresentative di California Bakery (per chi non vivesse a Milano, si tratta di una catena di caffetterie-bistrot sparse in tutta la città). Da questo stesso libro proviene la miglior ricetta di cheesecake che abbia mai realizzato e anche questa buonissima bundt cake ai semi di papavero e agrumi.
La torta di oggi è una bundt cake! Cioè una bella ciambella cotta in uno stampo bundt. Sul libro non era indicata la misura dello stampo e guardando la foto ho deciso di utilizzare quello più grande di 26 cm di diametro e da 10-15 cups; in realtà è venuta piuttosto bassina e non ha riempito tutta la forma come avrei voluto, quindi secondo me uno stampo di 24 cm e 10 cups potrebbe bastare.
Per quanto riguarda la cake ho mantenuto la ricetta originale aggiustando lievemente le dosi: infatti sul libro sono riportate sia le dosi in cups e spoons sia la conversione in grammi, io ho utilizzato i misurini americani e poi ho misurato l’equivalente in unità europee e ho trovato qualche discrepanza con il libro; nella ricetta sotto trovate entrambe le indicazioni corrette da me. (n.b. cup = tazza da 240 ml, tbsp = tablespoon = cucchiaio da 15 ml, tsp = teaspoon = cucchiaino da 15 ml)
Quando la si realizza sembra che l’impasto sia davvero poco rispetto alla farcitura, prima di entrare nel forno la superficie non è liscia ma ha la forma di un mucchietto di mele ricoperto da un velo di impasto: non preoccupatevi, in cottura si gonfierà è ingloberà il tutto! Prestate solo attenzione, durante la stratificazione, di lasciare abbastanza impasto (per sempre poco che sia) per lo strato finale di copertura.

Ciò che invece non c’era sul libro è la glassa: ho usato una glassa davvero semplicissima dal sapore neutro (o meglio, sa solo di zucchero) e abbastanza fluida, secondo me su questa tipologia di torte ci sta benissimo.
Unica nota negativa è stata la cottura. Sulla ricetta è indicata una cottura a 160°C per 40-45 minuti, ma dopo 45 minuti la torta non era neanche lontanamente pronta: ho dovuto alzare la temperatura a 180°C e proseguire per almeno altri 20 minuti. Insomma secondo me si potrebbe fare un tentativo alzando la temperatura e cuocendo a 175-180°C per 45 minuti, oppure a 160°C ma per almeno 60-70 minuti; quando la rifarò aggiornerò il post con la soluzione migliore 🙂
Ultima cosa, come al solito l’ho realizzata senza glutine, basta sostituire la farina con pari dose di mix per lievitati!

p.s. Le torte si glassano su una gratella! Non come ho fatto io, spargendo glassa su tutto il piatto per fare più veloce 😅

Stampa

Bundt cake alle mele, noci e cannella

Per uno stampo da 24 cm

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 235 g (1 e 1/2 cups) farina bianca 00
  • 3 g (1/2 tsp) lievito
  • 4 g (1/4 tsp) sale
  • 240 ml (1 cup) olio di semi di girasole o altro
  • 225 g (1 cup) zucchero bianco semolato
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 1/2 bacello di vaniglia
  • 125 g (1/2 cup) yogurt bianco intero a temperatura ambiente

Per la crema al burro:

  • 65 g (1/4 cup) burro molto morbido
  • 25 g (1 tbsp + 2 tsp) zucchero bianco semolato
  • 8 g (1 e 1/2 tsp) cannella
  • 3 g (1/2 tsp) farina bianca 00

Per il ripieno:

  • 2 mele golden
  • 30 g (1/4 cup) noci tritate grossolanamente
  • 25 g (1 tbsp + 2 tsp) zucchero bianco semolato
  • 5 g (1 tsp) cannella

Per la glassa

  • 100 g zucchero a velo
  • 2-3 cucchiai (circa) latte

Istruzioni

Per il ripieno:

  1. Preparare la crema al burro mischiando insieme tutti gli ingredienti e montando con le fruste fino ad ottenere un composto soffice. Riempire con la crema una sac à poche e mettere da parte.

  2. Tagliare a fettine le mele sbucciate e mettere da parte.

  3. In una ciotolina mischiare lo zucchero con la cannella e mettere da parte.

Per l'impasto:

  1. In una ciotola setacciare insieme la farina con il lievito e il sale.

  2. In un'altra ciotola mettere l'olio e lo zucchero e lavorarli con le fruste per ottenere un composto liscio e omogeneo.

  3. Continuando a mescolare, unire le uova una alla volta e i semi di vaniglia.

  4. Incorporare metà del mix di farina, poi metà dello yogurt, quindi la restante farina e ancora lo yogurt. Mescolare il tutto per ottenere un impasto liscio e omogeneo.

  5. Imburrare e infarinare lo stampo. Versare 1/3 dell'impasto, quindi distribuire metà delle mele a raggiera, metà delle noci, metà del mix di zucchero e cannella e metà della crema al burro.

  6. Ripetere l'operazione mettendo un altro terzo di impasto e stratificando l'altra metà di mele-noci-cannella-crema al burro.

  7. Completare con l'impasto avanzato.

  8. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 45-50 minuti circa (vedi note sopra).

  9. Sfornare e lasciare intiepidire nello stampo per 30 minuti. Quindi toglierla dallo stampo e lasciar raffreddare completamente su una gratella.

Per la glassa:

  1. Mischiare gradualmente il latte allo zucchero a velo fino ad ottenere la consistenza desiderata, versare sulla torta solo quando quest'ultima è completamente fredda.

    Attenzione: unire il latte un cucchiaino alla volta, ne basta pochissimo per fluidificare la glassa.



Related Posts

Bundt cake alle pesche con glassa al burro nocciola

Bundt cake alle pesche con glassa al burro nocciola

Questa ricetta è stata pubblicata settimana scorsa su Sally’s baking addiction ed è stato subito amore! È una bundt cake (una ciambella cotta nello stampo “bundt”) realizzata alternando l’impasto con strati di pesca aromatizzata con la cannella e ricoperta con una golosa glassa al burro […]

Banana bread bundt cake con cioccolato

Banana bread bundt cake con cioccolato

Avevo metà confezione di latticello avanzata dalla bundt cake al limone e mirtilli, allora ho cercato nella mia infinita to-do list di torte una che ne facesse uso e così sono arrivata al banana bread! Il banana bread è un tipo dolce anglosassone nel cui […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: