La passione per la cucina, la cucina per passione

Bundt cake alle pesche con glassa al burro nocciola

Questa ricetta è stata pubblicata settimana scorsa su Sally’s baking addiction ed è stato subito amore!
È una bundt cake (una ciambella cotta nello stampo “bundt”) realizzata alternando l’impasto con strati di pesca aromatizzata con la cannella e ricoperta con una golosa glassa al burro nocciola (cioè burro fuso in padella fino a che acquisisce un colorito marrone). È davvero buonissima, morbida e succosa, le pesche rilasciano il loro succo e rendono l’interno perfettamente umido.

Ancora una volta si usa il brown sugar: io ho usato la mia versione homemade ottenuta mescolando 10 parti di zucchero semolato con 1 parte di melassa calda, in alternativa usate pari dose di semplice zucchero semolato.
Attenzione: la torta è bella grande, usate uno stampo da almeno 26 cm, io ho usato lo stampo tradizionale della Nordic Ware (lo trovate su Amazon).

Sinceramente avrei voluto che le pesche rimanessero meglio distribuite nella torta, mentre invece sono tutte migrate verso il basso (cioè verso l’alto una volta ribaltata): penso che il problema sia dovuto al impasto un po’ troppo liquido e questo posso ricollegarlo all’uso della farina senza glutine (nell’originale si usa farina bianca e per di più 0 e non 00); in ogni caso è molto buona e penso che se userete la normale farina otterrete un composto più denso e non avrete questo problema 🙂

5 da 1 voto
Stampa

Bundt cake alle pesche con glassa al burro nocciola

Per uno stampo da 26 cm

Ingredienti

  • 375 g farina 00
  • 1 cucchiaio di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 240 ml olio di semi d'arachidi o altro olio di semi
  • 225 g zucchero semolato
  • 200 g brown sugar 182 g zucchero semolato + 18 g melassa
  • 4 uova grandi a temperatura ambiente
  • 2 cucchiaini di estratto alla vaniglia
  • 80 ml latte a temperatura ambiente
  • 500 g pesche al netto degli scarti sbucciate e tagliate, in origine ca 5-6 pesche medie
  • 1 cucchiaino di cannella

Per la glassa al burro nocciola:

  • 85 g burro
  • 180 g zucchero a velo
  • 45 ml latte
  • 1/4 di cucchiaino di estratto di vaniglia

Istruzioni

  1. Setacciare la farina con lievito e sale e mettere da parte.
  2. In una ciotola mettere l'olio, 200 g di zucchero semolato presi dal totale, il brown sugar, le uova e l'estratto di vaniglia e amalgamare il tutto utilizzando lo sbattitore.
  3. Versare il mix liquido così ottenuto nel mix di farina, unire anche il latte e mescolare a media velocità finchè l'impasto diventa liscio e denso.
  4. In un'altra ciotola mescolare a mano le pesche sbucciate e tagliate a pezzetti, i rimanenti 25 g di zucchero bianco e la cannella.
  5. Versare 1/3 dell'impasto nello stampo imburrato e infarinato e cospargere con metà delle pesche (succo compreso). Quindi coprire con un altro terzo dell'impasto e fare un'altro strato di pesche con la restante metà. Infine coprire bene il tutto con l'ultima parte di impasto e livellare la superficie con una spatola.
  6. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 55-70 minuti: la torta è grande e molto umida quindi il tempo dipende molto dal forno, potrebbe impiegarne anche di più.
  7. Lasciare raffredare nello stampo per 2 ore prima di rovesciarla su una gratella e lasciarla raffredare completamente.

Per la glassa:

  1. Tagliare il burro a pezzetti e metterlo a fondere in una padella (meglio se con il fondo chiaro, per poter vedere meglio il colore del burro). Una volta sciolto continuare a cuocerlo su fuoco medio fino a che diventa di un bel colore marroncino, sono necessari circa 5 minuti (attenzione a non bruciarlo). Quindi toglierlo dal fuoco e lasciarlo intiepidire per 5 minuti.
  2. Passati i 5 minuti mescolare il burro (che deve essere ancora liquido) con lo zucchero a velo, la vaniglia e il latte fino ad ottenere una glassa liscia. Aggiustare eventualmente la consistenza aggiungendo più zucchero o più latte.
  3. Versare sulla torta solo quando quest'ultima è ben fredda.


Related Posts

Banana bread bundt cake con cioccolato

Banana bread bundt cake con cioccolato

Avevo metà confezione di latticello avanzata dalla bundt cake al limone e mirtilli, allora ho cercato nella mia infinita to-do list di torte una che ne facesse uso e così sono arrivata al banana bread! Il banana bread è un tipo dolce anglosassone nel cui […]

Cookies con le gocce di cioccolato

Cookies con le gocce di cioccolato

Come avevo anticipato, ecco la ricetta base dei cookies con le gocce di cioccolato! 😀 I cookies sono i classici biscottoni dei film di tradizione americana. Di solito sono tondi, grossi, al centro morbidi e croccanti sui bordi, pieni di gocce di cioccolato e perfetti […]



2 thoughts on “Bundt cake alle pesche con glassa al burro nocciola”

  • Ieri sera ho avuto la fortuna di assaggiare una tua dolce creazione!!! Sublime!!! Brava Chiara!!! Avevo intuito che nella glassa ci fosse tanto burro … e dopo aver letto la tua ricette ho capito anche quale fosse il segreto del fantastico retrogusto caramellato ! Davvero complimenti Io ti aspetto su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: