La passione per la cucina, la cucina per passione

Ciambella alla ricotta e limone

Questa ricetta nasce dal mix di questi due post su I dolci di Pinella e Tavolartegusto.
Tanto per cambiare io l’ho resa una ciambella :D, ma come quasi tutte le ricette su questo blog si può benissimo fare in uno stampo tradizionale da torta rotonda.

La mia ormai-ossessione per le ciambelle è determinata fondamentalmente da 2 fattori:
– sono belle, possono essere servite così al naturale senza bisogno di fronzoli e decorazioni e fanno la loro bella figura
– niente centro che può rimanere crudo (il che non è affatto da sottovalutare).
Io l’ho realizzata al limone, avendo un albero di limoni (che più che altro è una sequoia di limoni) e più di 100 kg di limoni da smaltire manca poco che li metta anche nel caffè, ma potete anche aromatizzarla all’arancia utilizzandone la scorza e il succo o realizzare una versione più neutra utilizzando il latte.

Quella che vedete nelle foto è senza glutine! Per realizzarla sostituite la dose di farina 00 con pari dose di mix senza glutine per dolci lievitati che trovate qui.

Ingredienti – per uno stampo da 24 cm 

300 g farina 00
300 g zucchero semolato
300 g ricotta vaccina
3 uova grandi a temperatura ambiente (180 g)
75 ml olio di semi di arachidi (o anche un altro olio di semi)
45 ml succo di limone
la scorza di 2 limoni
1 bustina di lievito per dolci (16 g)

Procedimento
In una ciotola montare a lungo le uova con lo zucchero e la scorza dei limoni grattuggiata fino ad avere un composto chiaro, gonfio e spumoso (ci vorranno circa 10 minuti).
Quindi unire l’olio a filo e mescolare a bassa velocità con lo sbattitore per amalgamare. A questo punto aggiungere prima un cucchiaio di farina (prelevato dal totale) e poi la ricotta ben scolata e setacciata un cucchiaio alla volta, continuando sempre a mescolare. Infine unire la farina setacciata con il lievito e quindi il succo di limone: mescolare a bassa velocità per ottenere un composto cremoso.
Versare nello stampo imburrato e infarinato e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti circa.
Sfornare e lasciare intiempidire nello stampo per una ventina di minuti prima di sformarla, quindi lasciare raffreddare completamente su una gratella.


Related Posts

Torta di ricotta e nocciole – Baked ricotta and hazelnut cheesecake

Torta di ricotta e nocciole – Baked ricotta and hazelnut cheesecake

Come avevo anticipato, ho iniziato con le ricette di Sweet! Ho già segnato come “da fare” più di 40 delle 100 ricette del libro. Il libro è davvero bellissimo, sia graficamente che nel contenuto, è estremamente curato in ogni dettaglio e ogni ricetta è spiegata […]

Torta soffice al limone

Torta soffice al limone

Qualche settimana fa sono arrivati i primi limoni! 😀 E per primi intendo, letteralmente, i primi 60 kg. Quindi ho sfoderato la mia lista “dolci al limone” accumulati durante l’anno in attesa di questo momento. Quella di oggi è una torta molto soffice, morbida, umida […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: