Torta alle ciliegie e mandorle

Seconda torta con le ciliegie! Questa volta invece del cioccolato abbiamo l’abbinamento con le mie adorate mandorle.
La base è una montata di burro arricchita con la farina di mandorle e la frutta è solo appoggiata in superficie, come tipologia mi ricorda molto la torta con le fragole, è morbida, umida e molto buona.
La ricetta è di Annalisa Barbagli, la si trova su Cavoletto di Bruxelles ed è decisamente la migliore torta mai fatta fin’ora con le ciliegie 🙂

Come al solito io l’ho realizzata senza glutine sostituendo pari dose di farina con il mix. Una piccola nota a riguardo: quando si realizza un dolce senza glutine la ricetta andrebbe ripensata e ribilanciata da capo in base alle caratteristiche della farina utilizzata, ma, adoperando un buon mix, si riescono comunque ad ottenere degli ottimi risultati casalinghi (e per ottimi intendo praticamente indistinguibili dagli originali) operando semplicemente una sostituzione a pari peso (e aggiustando eventualmente ad occhio impasti troppo liquidi / troppo densi). Tanto ottimi che io ormai realizzo tutto senza glutine, così mio padre, che è celiaco, può sempre assaggiare e gli altri neanche se ne accorgono 🙂

Stampa

Torta alle ciliegie e mandorle

Per una tortiera di 18-20 cm

Ingredienti

  • 100 g farina 00
  • 100 g farina di mandorle
  • 100 g zucchero
  • 80 g burro morbido a temperatura ambiente
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di Maraschino
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 500 g ciliegie
  • qualche cucchiaio di zucchero di canna

Istruzioni

  1. In una ciotola montare il burro morbido con lo zucchero per ottenere un composto soffice e areato. 

  2. Unire la farina di mandorle e quindi le uova una alla volta, sempre continuando a mescolare.

  3. Infine aggiungere la farina 00 setacciata con il lievito, il sale e il liquore e amalgamare brevemente il tutto.
  4. Versare nella tortiera imburrata e cosparsa con zucchero di canna, livellare con una spatola e appoggiare in superficie (senza farle affondare) le ciliegie denocciolate.
  5. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti.


Related Posts

Torta di ricotta e nocciole – Baked ricotta and hazelnut cheesecake

Torta di ricotta e nocciole – Baked ricotta and hazelnut cheesecake

Come avevo anticipato, ho iniziato con le ricette di Sweet! Ho già segnato come “da fare” più di 40 delle 100 ricette del libro. Il libro è davvero bellissimo, sia graficamente che nel contenuto, è estremamente curato in ogni dettaglio e ogni ricetta è spiegata […]

Brioche a nido d’ape di Christophe Felder

Brioche a nido d’ape di Christophe Felder

Realizzare questa brioche è stata un’impresa! Esatto, una vera e propria sfida, poiché è il primo vero lievitato che realizzo e inoltre, non possedendo un’impastatrice, ho fatto tutto a mano. Considerando queste due premesse e il risultato mi dico soddisfatta, non è sicuramente perfetta ma […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: