Biscotti di Natale: Omini di pan di zenzero

Per la serie “biscotti di Natale” oggi ci sono gli omini di pan di zenzero! Il pan di zenzero è un impasto tradizionale del nord europa, molto ricco e saporito grazie alla presenza delle spezie e della melassa e tipicamente natalizio. All’interno troviamo cannella, zenzero, noce moscata e chiodi di garofano, il classico mix natalizio. Invece la melassa è presente sia pura che nel brown sugar ed è fondamentale sia per il colore che per il sapore. Spesso ho visto che in Italia viene sostituita con il miele, ma non ci assomiglia neanche lontanamente, l’aroma forte che dona la melassa non si ritrova in nient’altro. La buona notizia è che è facilmente reperibile anche qui, sia online che nei supermercati più forniti che nei negozi specializzati; io compro la melassa di zucchero di canna da Naturasì. Del brown sugar invece ne ho già parlato spesso, non è zucchero di canna ma zucchero semolato a cui non è stata rimossa la melassa / che è stato mescolato con la melassa: purtroppo è difficile da trovare in Italia (io lo compro online) ma è facilmente rimpiazzabile con un mix fatto in casa di zucchero bianco e melassa tiepida in proporzione 10:1.

Questi biscotti sono davvero semplici da realizzare, l’unica difficoltà è nella consistenza dell’impasto che risulta essere molto morbido e quasi appiccicoso, per questo è fondamentale lasciarlo rassodare il più possibile in frigorifero. Una volta freddi li ho decorati con la ghiaccia reale e gli zuccherini, così come avevo fatto con i biscotti di frolla al cacao: la ricetta della ghiaccia la trovate proprio in quel post.

Stampa

Omini di pan di zenzero


Ingredienti

  • 410 g farina 00
  • 2 cucchiaini di zenzero macinato
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano macinati
  • 1/4 di cucchiaino di noce moscata grattuggiata
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 142 g burro morbido
  • 110 g brown sugar (100 g di zucchero semolato + 10 g di melassa)
  • 1 uovo grande a temperatura ambiente
  • 115 g melassa
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per decorare

  • ghiaccia reale
  • zuccherini

Istruzioni

  1. Lavorare con le fruste il burro morbido con il brown sugar per un paio di minuti, fino ad ottenere un composto soffice e cremoso.

  2. Unire l'uovo e l'estratto di vaniglia e amalgamare bene.

  3. Unire anche la melassa e mescolare il tutto.

  4. In un'altra ciotola setacciare insieme la farina con le spezie, il sale e il bicarbonato. Quindi unire questo mix alla montata di burro e amalgamare il tutto brevemente a bassa velocità.

  5. L'impasto deve essere denso e morbido. Dividerlo in due parti, appiattirle e avvolgerle nella pellicola. Riporre a rassodare in frigorifero per almeno 3 ore (meglio se tutta la notte).

  6. Stendere l'impasto su un piano infarinato, ritagliare le formine e distribuire i biscotti su una teglia. Riporre in frigorifero per altri 30 minuti prima di cuocerli.

  7. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti.

  8. Una volta freddi decorare con la ghiaccia reale e gli zuccherini.


Related Posts

Bundt cake alle pesche con glassa al burro nocciola

Bundt cake alle pesche con glassa al burro nocciola

Questa ricetta è stata pubblicata settimana scorsa su Sally’s baking addiction ed è stato subito amore! È una bundt cake (una ciambella cotta nello stampo “bundt”) realizzata alternando l’impasto con strati di pesca aromatizzata con la cannella e ricoperta con una golosa glassa al burro […]

Muffins ai mirtilli e cannella

Muffins ai mirtilli e cannella

Dopo i muffin ai lamponi e cioccolato bianco ecco una nuova versione dei muffin ai mirtilli! Sempre con stessa la ricetta di Sally McKenney, si ottengono dei muffin buonissimi, molto morbidi, burrosi e soffici, quasi come un cupcake. Come già dicevo nell’altro post, serve il […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: