Torta al cioccolato

Ho sempre trovato le torte al cioccolato problematiche. Per quanto possano essere semplici e classiche, non sono mai perfette, a volte sono troppo asciutte, a volte troppo pastose, a volte sanno di cacao ma non di cioccolato. È da tempo che presto particolare attenzione a questa categoria di dolci alla ricerca delle ricette migliori e provo tutte quelle che trovo.
Tra i dolci al cioccolato migliori che abbia mai preparato annovero la caprese al cioccolato, la crostata al cioccolato e la torta di questo post.

Il dolce in questione è semplicissimo, sia nella composizione che nella preparazione, super cioccolatoso e umido al punto giusto; è esattamente ciò che voglio da una torta al cioccolato. È composto da due parti: una base di impasto al cioccolato fondente e in cima una ganache al cioccolato fondente. Gli ingredienti sono tutti molto semplici, l’unico che potrebbe presentare qualche problema in quanto non facilmente reperibile in italia è il golden syrup della ganache: il lo compro online ma se non doveste averlo potete semplicemente ometterlo.
Un’altra precisazione da fare riguarda il cacao: nella ricetta è specificato cacao alcalinizzato, cioè il cacao in polvere che tra gli ingredienti presenta “correttori di acidità” (niente di difficile da trovare, la maggior parte del cacao che si trova al supermercato ricade in questa categoria). E’ la tipologia di cacao necessaria per ottenere una torta molto cioccolatosa, di solito non lo specifico ma è il cacao che uso in quasi tutte le ricette. Della questione ne avevo parlato in questo post.
Io l’ho realizzato senza glutine: sostituite la dose di farina con pari dose di mix per dolci senza glutine e controllate che ogni singolo ingrediente riporti la dicitura “senza glutine”.
La ricetta è di Yotam Ottolenghi e Helen Goh e proviene da “Sweet” (Take-home chocolate cake).

Stampa

Torta al cioccolato

Per uno stampo da 23 cm

Ingredienti

  • 250 g burro a temperatura ambiente
  • 200 g cioccolato fondente 70%
  • un cucchiaino e mezzo di caffè istantaneo in granuli
  • 350 ml acqua bollente
  • 250 g zucchero semolato
  • 2 uova grandi leggermente sbattute
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 240 g farina 00
  • 8 g lievito per dolci (mezza bustina)
  • 30 g cacao in polvere (alcalinizzato)
  • 1/4 di cucchiaino di sale

Per la ganache:

  • 200 g cioccolato fondente 70%
  • 200 ml panna fresca liquida
  • 1 cucchiaio di golden syrup (opzionale)
  • 1 cucchiaio di burro morbido a temperatura ambiente

Istruzioni

  1. Mettere in una ciotola l'acqua bollente e scioglierci dentro il caffè istantaneo.

  2. Aggiungere al caffè caldo il burro a pezzetti e il cioccolato tritato grossolanamente. Mescolare bene a mano facendo sciogliere il tutto per ottenere un composto omogeneo.

  3. Aggiungere lo zucchero e mescolare ancora a mano per farlo sciogliere.

  4. Unire le uova e la vaniglia a amalgamare il tutto.

  5. In un'altra ciotola setacciare insieme la farina, il lievito, il cacao e il sale, quindi unire il tutto al composto di cioccolato.

  6. A questo punto è normale che l'impasto sia liquido. Versarlo nella tortiera imburrata e rivestita di carta da forno.

  7. Cuocere in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 60 minuti.

  8. Una volta sfornata la torta sarà tutta crepata sulla superficie. Lasciarla intiepidire nello stampo per 20 minuti prima di toglierla e lasciarla raffreddare completamente.

Per la ganache:

  1. Mettere la panna e il golden syrup in un pentolino a scaldare sul fuoco.

  2. Tritare finemente il cioccolato e metterlo in una ciotola.

  3. Quando nella panna iniziano a formarsi delle bolle, subito prima che inizi a bollire, rimuoverla dal fuoco e versarla sul cioccolato mescolando bene per farlo sciogliere e amalgamare il tutto.

  4. Unire anche il burro morbido e mescolare. La ganache dovrà essere lucida e omogenea.

  5. Coprire con pellicola a contatto e lasciarla raffreddare fino ad avere la consistenza desiderata. Per averla abbastanza densa da poterla spalmare serviranno 2-3 ore a temperatura ambiente.

  6. Spalmarla sulla superficie della torta.


Related Posts

Torta di ricotta e nocciole – Baked ricotta and hazelnut cheesecake

Torta di ricotta e nocciole – Baked ricotta and hazelnut cheesecake

Come avevo anticipato, ho iniziato con le ricette di Sweet! Ho già segnato come “da fare” più di 40 delle 100 ricette del libro. Il libro è davvero bellissimo, sia graficamente che nel contenuto, è estremamente curato in ogni dettaglio e ogni ricetta è spiegata […]

Banana bread bundt cake con cioccolato

Banana bread bundt cake con cioccolato

Avevo metà confezione di latticello avanzata dalla bundt cake al limone e mirtilli, allora ho cercato nella mia infinita to-do list di torte una che ne facesse uso e così sono arrivata al banana bread! Il banana bread è un tipo dolce anglosassone nel cui […]



Rispondi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: